Mese: giugno 2015

Cooking show: il risotto ai sapori del Mediterraneo dello chef Berton

Andrea Berton impiatta il risotto

Andrea Berton impiatta il risotto

Che ci fa un cuoco stellato come Andrea Berton nella sede di una grande sala giochi? Facile: prepara un risotto mantecato alle erbe, crema di olive taggiasche e polvere di cappero! Cose che capitano ai tempi di Expo a Milano, mettendo insieme contenuti effettivamente distantissimi tra loro come i games e la cucina, attraverso la formula ecumenica dello show. Andrea Berton infatti si è esibito nelle sale di Sisal Wincity di piazza Diaz a Milano davanti a una folla di curiosi e appassionati. (altro…)

Annunci

Sera d’estate al carcere di Bollate

Sartoria San Vittore

Sartoria San Vittore

Questo è un post che non ha immagini, perché in carcere non è permesso scattare foto. Ma la serata che ho trascorso alla Casa di Reclusione di Bollate e che vi voglio raccontare è una sequenza di istantanee, in bianco e a a colori, che a distanza di qualche giorno, sono ancora nel mio cuore e nella mia mente.  (altro…)

Orate agli aromi in crosta di sale

Orate agli aromi in crosta di sale

Orate agli aromi in crosta di sale

Le orate si trovano in pescheria in qualsiasi periodo dell’anno e si prestano particolarmente bene per la cottura in crosta di sale, un sistema che preserva tutto il profumo delicato della loro carne e consente di realizzare piatti leggeri e addirittura dietetici, visto che non si utilizza alcun tipo di grasso.
Il solo trucco da tener presente, per dare un po’ di sapore, è quelli di aggiungere nel sale e sulla pelle delle orate una dose abbondante di aromi (si può scegliere tra rosmarino, origano, timo, salvia, buccia di limone…), che rilasceranno poi in cottura il loro profumo.
A quel punto basterà aggiungere un filo d’olio, qualche fettina di limone e portare in tavola!
Questa ricetta è di facile realizzazione, riesce sempre bene e richiede pochissimo tempo, a parte quello di cottura in forno. Quindi, all’opera! (altro…)

Roberto Sironi, un artista in bicicletta

Sironi, Dolce Vita in Bicicletta

Sironi, Dolce Vita in Bicicletta

Se amate la bicicletta, in questi giorni venite al Seicentro, lo spazio culturale di Zona Sei in via Savona 99 a Milano dove fino al 28 giugno Roberto Sironi, artista poliedrico, presenta “Arte su Due Ruote”, ovvero un evento tutto dedicato all’universo della bicicletta dove una mostra di quadri e d’arte opere diventa il contesto per ospitare incontri, conferenze, presentazioni di libri. (altro…)

Vacanze: il mio bellissimo viaggio in Puglia

Gallipoli, Punta della Suina

Gallipoli, Punta della Suina

Sono tornata da poco dalla breve vacanza in Puglia che avevo annunciato sul blog. Ho ancora gli occhi pieni dell’azzurro trasparente dell’acqua di Polignano a Mare e di Punta della Suina, vicino a Gallipoli, del rosa della pietra di Trani, dell’oro del barocco leccese, del bianco dei trulli di Alberobello e poi l’ocra della sterminata campagna, cosparsa di ulivi e mietuta a grano. E tanta nostalgia per i sapori di una cucina fatta di ingredienti genuini e sempre freschi: la crosta croccante e dorata del pane, la delicatezza delle mozzarelle di Andria e delle burrate appena pronte, il gusto sapido dei frutti di mare, la dolcezza del Negroamaro rosato…  tornata a Milano il cibo di tutti i giorni mi sembrava quasi insapore. (altro…)

Numbers and Flags, la street art di Atomo e Gattonero

Atomo, Contatore. ph. Olivia Gozzano

Atomo, Contatore. ph. Olivia Gozzano

Se tutti i graffittari  avessero il talento artistico di Davide “Atomo” Tinelli e di Gattonero, Milano forse avrebbe un’altra faccia. Più colorata, più spiritosa, anche più impegnata. Per avere un’idea di quanto dico, vi consiglio di passare alla galleria Asso di Quadri in Via dell’Orso 12 dove fino all’8 luglio si svolge la mostra Atomo vs Gattonero – Numbers and flags. Si tratta del quarto capitolo del progetto portato avanti dalla galleria dal titolo #Don’t miss the street che mostra il lavoro degli street artists in uno spazio privato mettendo a confronto due protagonisti alla volta, in un ambiente diverso e alternativo rispetto alla strada. Dopo aver presentato le opere degli artisti Neve e Ratzo, Nais e AleSenso, ivan e Piger, ora è la volta di Atomo e Gattonero con “Numbers and flags”.
Ho il piacere di conoscere Atomo e di apprezzare la sua vitalità, la sua creatività, l’indole artistica che lo porta a interpretare la quotidianità secondo schemi inediti e tutti suoi. (altro…)

Caponata di melanzane

Caponata di melanzane

Caponata di melanzane

Caponata: ancora un’ispirazione dalla Sicilia per questa ricetta, in realtà abbastanza conosciuta ma che vi proponiamo in una versione un po’ diversa, con le sole melanzane. Certo, poi ci sono tutti gli altri ingredienti di questo contorno agrodolce dalla consistenza caramellata, un mix ricchissimo di profumi e di sapori –  olive, capperi, uva passa, mandorle tostate, miele, aceto, una base di passata di pomodoro e verdure – adatto ad accompagnare le pietanze più diverse. Gli ingredienti sono numerosi, ma tutti di facile reperibilità in qualsiasi stagione e la preparazione in complesso è piuttosto semplice e anche veloce, visto che richiede in totale non più di un’oretta. (altro…)

Sai cosa mi metto oggi? I pantaloni fragola della Sartoria San Vittore

Pantaloni rosa fragola di Sartoria San Vittore

Pantaloni rosa fragola di Sartoria San Vittore e Bla Bla di Fabrizio Dusi

Con questi pantaloni è stato un colpo di fulmine. Li ho visti al punto vendita della Sartoria San Vittore alla presentazione della collezione estate 2015 e mentre mi complimentavo con la bravissima stilista Rosita Onofri mi sono detta: quelli di lino, color fragola, non me li lascio scappare! Dopo due giorni mi sono presentata al negozio di via Gaudenzio Ferrari a Milano e li ho comperati. Ignorando i luoghi comuni che vietano alle piccolette come me di indossare abiti ampi. Non so che dire: me ne sono fregata del buonsenso 🙂 (altro…)

Fondazione Prada: quando l’arte rigenera la periferia

Fondazione Prada

Fondazione Prada

Non accontentatevi delle immagini diffuse sui tanti media. La nuova sede della Fondazione Prada a Milano è un luogo straordinario, che merita di essere visto, esplorato, goduto a lungo. E che sorprende per la maestosità del progetto, sviluppato per 19.000 metri quadri nel complesso industriale di un’ex distilleria e realizzato da Rem Koolhaas combinando sette edifici preesistenti a tre nuove costruzioni (Podium, Cinema e Torre). Una presenza destinata a dare un volto nuovo alla periferia sud di Milano, con la creazione di un polo culturale di respiro internazionale.
L’architetto  (e archistar) olandese – dal 2000 tra i più stretti collaboratori di Prada –  ha ideato uno spazio che alterna vecchio e nuovo, orizzontale e verticale, ambienti aperti come cortili e chiusi come torri. Un contrasto che si ripete nella scelta dei materiali e dei colori: cemento e vetro e specchi, marmi e metalli, bianco e nero, grigio e oro. (altro…)

Biancomangiare al gelsomino e cioccolato bianco

Biancomangiare al gelsomino e cioccolato bianco

Biancomangiare al gelsomino e cioccolato bianco

La cucina siciliana è un trionfo di profumi e di sapori e inoltre utilizza ingredienti spesso inusuali nelle altre regioni del nostro Paese, come i fiori di gelsomino! Fortunatamente il gelsomino è un fiore diffuso un po’ in tutta Italia; così se in primavera o estate avete modo di procurarvi i suoi fiori, vi consiglio di realizzare la ricetta di questo biancomangiare: è un budino dal gusto squisito, bello da portare in tavola e facilissimo da preparare! (altro…)