Mese: novembre 2015

Yoj, la moda eco-chic di Laura Strambi

Laura Strambi SS 2016

Laura Strambi SS 2016

Se volete avere un esempio di come la moda sostenibile possa essere raffinata e sofisticata, è il momento di conoscere la collezione Yoj di Laura Strambi: il taglio di alta sartoria dei suoi capi, l’originale tavolozza dei colori spesso ottenuti con tinture naturali, la peculiarità dei tessuti ecosostenibili, organici e certificati.
Yoj  è acronimo di gioia, di un’energia positiva generata dalla passione per il proprio lavoro, dall’orgoglio di essere una donna che conosce e sa scegliere, che ama la moda senza esserne succube. Yoj è la firma di una professionista che ha fatto una scelta di campo: in difesa della natura, del rispetto dell’ambiente e delle persone. (altro…)

Annunci

Trenette con polipo, gamberi, zucchine e pomodorini

Trenette con polipo, gamberi, zucchine e pomodorini

Trenette con polipo, gamberi, zucchine e pomodorini

Nella ricetta che proponiamo oggi ci sono polipo, code di gambero, zucchine tagliate a julienne e poi trifolate, pomodorini saltati in padella. Il tutto per condire della pasta “lunga” tipo trenette, linguine, maccheroni alla chitarra o quello che preferite… Completato con un po’ di prezzemolo tritato e qualche foglia di basilico, questo primo fa un figurone e, se ne avete una adatta, lo potete portare in tavola anche nella padella in cui l’avrete condito. Si tratta di una ricetta niente affatto complicata e di riuscita sicura: in più, i condimenti si possono preparare in anticipo per poi completare il piatto cuocendo la pasta all’ultimo momento. (altro…)

La moda italiana di oggi e di domani in mostra alla Triennale

l Nuovo Vocabolario della Moda Italiana

Il Nuovo Vocabolario della Moda Italiana, allestimento. In primo piano Stella Jean

Sarebbe piaciuta a Elio Fiorucci cui è dedicata la mostra Il Nuovo Vocabolario della Moda Italiana, che va in scena alla Triennale di Milano dal 24 novembre al 6 marzo 2016.  Un’esposizione che racconta gli ultimi vent’anni del made in Italy, attraverso capi di abbigliamento e accessori, calzature, occhiali,  bijoux ai cappelli di oltre cento stilisti e realtà che stanno rigenerando il DNA culturale, tecnico e tecnologico della nostra tradizione. (altro…)

Moto e moda: come abbinare la giacca da biker rossa

Moto e Moda

La giacca a quattro tasche di pelle è un classico dell’abbigliamento sportivo che ho ritrovato anche quest’anno a EICMA, il salone della moto che si è  concluso lo scorso weekend e che, oltre a bellissime novità di motori, ne ha messe in mostra tante altre di abbigliamento. Dopo il post ispirato allo stile “tomboy” di Katherine Hepburn e Jane Birkin, concludo il mio omaggio a EICMA con questo secondo outfit che parte dalla giacca di Segura, un marchio francese che quest’anno punta molto sul concetto di moto come lifestyle, proponendo capi decisamente versatili, oltre che tecnici. (altro…)

Moto e moda: come abbinare il giubbino biker stiloso

OK_Triumph_Outfit_testo

Anche quest’anno non mi sono persa EICMA, il salone internazionale della moto, e anche quest’anno ho avuto la conferma del fascino di uno stile di vita legato alla velocità, all’individualità e alla libertà. La moto e il suo mondo continuano ad essere trendy e più che mai nella moda, dove i capi da biker sono da sempre dei bestseller. Ma quelli che troviamo nella grande distribuzione, per quanto carini, sono imitazioni: gli originali si trovano dai concessionari o nei negozi specializzati. Oppure in anteprima a EICMA, dove erano in mostra capi tecnici così belli e ricercati da fare invidia a quelli diffusi negli store di moda. Come questo giubbino della collezione Triumph, storico marchio inglese che, dai tempi di “Il Selvaggio” con Marlon Brando, detta legge in termini di stile. (altro…)

Filetto di manzo in crosta con prosciutto crudo e paté d’oca

Filetto di manzo in crosta con prosciutto crudo e paté d’oca

Filetto di manzo in crosta con prosciutto crudo e paté d’oca

Il filetto in crosta, arricchito da paté d’oca e prosciutto crudo, vi permette di fare una bella figura nelle occasioni di festa senza grandi sforzi. La pasta brisè, cuocendosi in forno, diventa un croccante involucro dorato che volendo può essere decorato con i classici temi natalizi. Insomma, se non siete vegetariani, questa è una ricetta da memorizzare. (altro…)

La bellezza dei fiori appassiti: la lezione del fioraio Bollettini

OK_IMG_2746

Lezione dal fioraio Bollettini: la mia composizione

La settimana scorsa mi sono fatta un regalo: ho partecipato a un workshop di composizione floreale organizzato dal fioraio Bollettini. Un incontro speciale, tenuto da Anna Bollettini, anima creativa di quello che secondo me è il più bel negozio di fiori di Milano, su un tema non facilissimo ma proprio per questo molto affascinante: la bellezza delle cose decomposte. Un tema affine alla sensibilità di Anna, che si ispira all’osservazione della natura e del suo divenire per creare le atmosfere fiabesche del suo negozio. (altro…)

I grandi cuori di Cristina Colombo

Cristina Colombo e il suo cuore 'The One'

Cristina Colombo e il suo cuore ‘The One’

Ho incontrato i Cuori di Cristina Colombo attraverso un percorso del tutto casuale di “mi piace” e di richieste di amicizia su Facebook, mentre a notte fonda controllavo la mia pagina dal cellulare. Questi cuori tondi, generosi, luccicanti di bagliori dorati, dettagliati come mosaici, abitati da personaggi fiabeschi o percorsi da mappe antiche mi hanno colpito moltissimo, al punto di scrivere subito a Cristina una richiesta di contatto per potere eventualmente parlarne in Camera con Vista.
La telefonata che ne è seguita è stata molto sciolta, come se ci conoscessimo da sempre. Due giorni dopo mi sono trovata circondata di cuori nel suo bel laboratorio inserito in un cortile della vecchia Milano, in zona Navigli. (altro…)

Torta di arance fresche al caramello

Torta di arance fresche al caramello

Torta di arance fresche al caramello

Arance fresche a fette per foderare una tortiera come fosse una crostata, un filo di caramello, un impasto di bianco d’uovo montato a neve con tuorli, zucchero, burro e farina, una salsa di succo d’arancia a profumare il tutto.  Il nome originale è Portokalòpita (torta di arance) e, come si intuisce, è una ricetta greca. In realtà il nome è generico e di ricette di torte di arance nella cucina ellenica ce ne sono infinite; riguardo a questa specifica versione, con ogni probabilità è originaria della cucina degli Ebrei che, in Grecia, un tempo erano specializzati nel commercio degli agrumi. Per la preparazione la torta richiede qualche passaggio, ma niente di complicato. In compenso viene molto bene, con una consistenza morbida e umida che ricorda un po’ la pasta dei muffin. (altro…)

Movimenti Immobili, la mostra di Roberto Sironi

Movimenti Immobili, la mostra di Roberto Sironi

Movimenti Immobili, la mostra di Roberto Sironi

Roberto Sironi è un artista eclettico: pittore, musicista, cantautore, autore e regista di teatro. Per lui la creatività diventa quasi un’urgenza che si manifesta in quadri, canzoni, libri e che lo ha portato a viaggiare in tournée in tutta Europa e a risiedere per lunghi anni in Francia. Sironi è sempre qui e altrove: in bici per le strade della sua Milano, di corsa sui Navigli, in tanti quartieri a diffondere la cultura dello shiatsu o della bicicletta come mezzo di locomozione culturale, oppure nella casa-studio al Giambellino, dove dipinge su tutto: tele, cartoni, legni, biglietti del tram. Un artista in continuo movimento che anche alla fissità delle tele impone un proprio ritmo, quasi uno swing. Non a caso la sua ultima mostra, ospitata a Milano negli uffici di Banca Generali per la rassegna “Artisti sotto il Duomo” è intitolata Movimenti Immobili(altro…)