Naviglio Grande

Così Cozy, tutta la magia del vintage americano

Così Cozy

Così Cozy

Ci sono posti a Milano che ti regalano ancora il piacere della scoperta. Come Così Cozy, il negozio di oggettistica vintage di Davide Langs, in Alzaia Naviglio Grande 4. Per raggiungerlo bisogna oltrepassare il portone che immette al primo pittoresco cortile e inoltrarsi nella seconda corte, di uno stile, se possibile, ancora più “vecchia Milano”. Basta guardare a destra ed ecco, sotto una vite che in questo caldo dicembre dà incredibilmente ancora dei frutti, l’apparizione allegra di bauli d’epoca, valigie di cuoio, ghiacciaie rosse della Coca Cola, vezzosi cappellini in feltro e una collezione di ceramiche tutta turchese. Non fate i timidi e oltrepassate la soglia: (altro…)

Annunci

Fiori sul Naviglio Grande

IMG_8013
Un evento che attendo sempre con grande piacere e che mi fa sentire contenta di vivere a Milano: Fiori sul Naviglio Grande.  Ci si veglia la domenica di buon’ora, dopo una bella colazione si prende la bicicletta e si va a caccia di piantine per il terrazzo ma anche solo di qualche bello scatto fotografico. Oggi la giornata è assolata e l’aria tiepida. Una bella domenica di primavera.

CLICCA SULLA GALLERY PER INGRANDIRE LE FOTO

 

In mostra i gioielli creati con i sensi

Meri_macramä_gioielli_Iotti_Marisa Stromboli 1

VISTA – A Stromboli

A Milano, in Alzaia Naviglio Grande 4 –  proprio all’interno di uno dei cortili più belli, quello con i muri rossi e le ringhiere fiorite – per vedere una mostra di gioielli. Mica male l’abbinamento no? Un’occasione che vale la pena di cogliere, anche perché i quaranta gioielli in esposizione presso lo Spazio E sono realizzati con materiali innovativi e sperimentali – organici o inorganici – quindi in tessuto, lana, ceramica, plastica, legno, vetro, marmo, carta… gli unici grandi assenti sono i  metalli più convenzionali per la realizzazione di monili, vale a dire oro e argento.   (altro…)

Da Ecliss: Natale esagerato e divertente come nei film americani

IMG_5929

Si entra con l’idea di vedere qualche albero addobbato e si esce cantarellando ‘Let it snow, let it snow, let it snow’, con un sorrisino anche un po’ ebete.  Se siete tra quelli che detestano il Natale e reputano tutta l’atmosfera che ci gira intorno una melassa consumistica di pessimo gusto, ci salutiamo qui e ci vediamo al prossimo post. Se invece siete più indulgenti e anche un po’ bonaccioni come me, troverete divertente una visita da Ecliss, il megastore di arredamento e complementi d’arredo affacciato sul Naviglio Grande che da ottobre a gennaio diventa un grande villaggio dedicato agli addobbi natalizi. (altro…)

Navigli, mon amour

Da quando vivo vicino ai Navigli mi sento più milanese. Abito nei pressi della Chiesa di San Cristoforo, un gran bel punto di partenza per le mie corse lungo gli argini del Naviglio Grande. Io ci arrivo da via Pesto, un tratto di strada abbastanza squallido e da percorrere con una certa circospezione in certe ore del giorno. Ma si supera in fretta e basta giungere al passaggio a livello del treno che arriva a Porta Genova per trovarsi in un quadretto di campagna, con i papaveri che spuntano tra i binari, la vecchia casetta del ferroviere e il profumo di sambuco che fa dimenticare l’odore acre dei muri imbrattati di via Pesto. Pochi passi dopo il fischio del treno e a sinistra ecco la mia amata chiesetta, risalente ai tempi delle crociate e uno dei luoghi più suggestivi di Milano. Bellissima. A destra invece inizia la mia corsa e dopo avere superato la Canottieri Olona e la Canottieri Milano, arrivo alla lunghissima pista ciclabile che arriva fino ad Abbiategrasso. (altro…)